Borsa per computer

Stripes and stars a modo mio

La nipote F. farà la Cresima domenica prossima e come regalo pensavamo di regalarle un computer. Mentre sceglievamo il computer, guardavamo anche una borsa/protezione da abinare. Pur troppo non c’era una grande scelta e quelli che eranno al di sopra dela media per estetica costavano troppo. Per cio ho deciso di farle io una borsa protettiva per computer.

Anni fa avevo comprato (in 2 occasioni diverse) 2 tessuti da Ikea. Uno comprato nel reparto bambini (che poi io l’ho usato come fodera della borsa) e uno in super saldo nel reparto tessuti a 2,99 euro/metro (che poi ho usato come rivestimento della borsa in quanto è un tessuto abbastanza pesante). Con il primo avevo l’intenzione di fare un lenzuolo per il lettino mentre con il secondo, essendo a righe pensavo di fare 2 paia di pantaloncini per i bimbi.

I tessuti li avevo già, mi serviva solo una lampo e un’imbotitura che avrebbe fatto spessore e quindi protetto il computer. Sono andata al Giesse e mi sono rifornita dell’occorrente (e ben oltre-parte della filosofia Giesse). Ho misurato le dimensioni del computer (lungheza e largheza) e mi sono fatta da sola una carta modello. Ho ritagliato 2 pezzi del tessuto a righe e 2 della fodera della stessa dimensione, mentre l’imbotitura (che sarebbe il panno di protezione per tavoli in legno che per intendersi si mette tra il piano e la tovaglia) l’ho ritagliata un po più corta in quanto avevo il dubbio che se l’avessi lasciata delle stesse dimensioni dei altri pezzi avrebbe fatto spessore anche sulla cucitura della lampo. Ed in meno di 3 ore avevo questo risultato.

Non male, vero?

468 ad

2 Comments

  1. picci
    Mar 20, 2012

    ma Ale sei un mito! ma dove si prendono queste stoffe stupende? dai uno di questi giorni mi chiami per piacere e andiamo assieme con i bimbi? io se no rimando in eterno e voglio vedervi tutti quanti. quindi dedica una parte del tuo bellisimo sito ai bimbi , idee per sacchetto asilo/ tessuti cameretta ecc…BRAVISSIMA

  2. Zia Roxi
    Mar 21, 2012

    ma la zia Ale è un mito…… complimenti !!! mi hai svelato un segreto !! Pensavo l’avessi comperata… Brava

Submit a Comment